Showmen’s Rest. Un cimitero per un circo massacrato

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

cimitero usa chicago

C’è un cimitero negli USA, a Chicago per la precisione, uno tra i tanti cimiteri che accolgono i morti di una metropoli con milioni di abitanti, che ha una storia affascinante da raccontare, e che non molti conoscono. Il cimitero si chiama Showmen’s Rest, e la storia ha una trama che sembra quella di un film, e invece è una storia vera. Ed è piuttosto violenta e finisce con un bagno di sangue, quindi mettete a letto i bambini.

cimitero usa chicago

Era il giugno del 1918, ed il circo Hagenbeck-Wallace stava viaggiando da Gary, Illinois, verso Hammond, nell’Indiana, su un treno composto da 26 carrozze. A bordo c’erano animali, artisti circensi, operai e lavoratori occasionali che erano stati assunti la sera prima. In tutto circa 260 persone. Il treno fu costretto ad una sosta all’alba del 22 giugno alle porte di Hammond, in attesa dei permessi necessari per proseguire il viaggio. Alle spalle del convoglio del circo era in arrivo un treno militare vuoto: pare che il fochista si fosse accorto che qualcosa non andava e fosse andato ad avvertire il macchinista, trovandolo però addormentato.

cimitero usa chicago

Lo schianto fu inevitabile e disastroso, e molte delle persone a bordo del treno fermo morirono nello scontro. Subito dopo i vagoni accartocciati presero fuoco, facendo molte altre vittime. In tutto ci furono 86 morti e 127 feriti, per la maggior parte lavoratori del circo.

cimitero usa chicago

Il 26 giugno fu eretto un tendone da circo nel cimitero di Woodlawn, alla periferia di Chicago, e oltre 1500 persone vennero ad assistere ai funerali di 56 delle vittime, tutti artisti del circo, che furono sepolti qui. Solo 13 di loro furono identificati dopo l’incendio: molti sono ricordati sulle lapidi come “unknown male” e “unknown female”, alcuni con i nomi d’arte, come Smiley e “4 horse driver”.

cimitero usa chicagocimitero usa chicago

Il luogo dove riposano si chiama Showmen’s Rest, ed è un lotto del grande cimitero di Woodlawn acquistato dalla Showmen’s League of America proprio per le vittime dell’incidente ferroviario: non si fa fatica a riconoscerlo grazie alle cinque statue di elefanti del circo. Oggi sono passati quasi 100 anni ma le vittime dell’incidente ferroviario del circo non sono state dimenticate: ogni anno durante la Clown Week dei clown vengono qui a giocare, cantare e scherzare in ricordo dei loro colleghi morti tragicamente.

cimitero usa chicago

La Clown Week è in agosto, io ho visitato Showmen’s Rest a fine novembre, e tra le lapidi, tutta ricoperta di neve, ho trovato una trombetta da clown. E ho pensato che c’è qualcuno che viene qui a salutare e ricordare queste persone anche lontano dalla settimana deputata alla celebrazione degli artisti del circo, anche se non le ha mai conosciute e probabilmente non erano neanche lontani parenti.

cimitero usa chicago

la trombetta da clown lasciata ai piedi di una lapide

Per questo articolo e per aver avuto l’opportunità di visitare questo cimitero USA davvero unico, devo ringraziare il personale della Woodlawn Cemetery Funeral Home. In particolare il signor Marcus Radford, che è stato veramente gentilissimo e mi ha fornito i vecchi articoli di giornale relativi all’incidente del circo e alla storia di Showmen’s Rest.

Se ti è piaciuto questo articolo magari può interessarti anche quello sul cimitero di Spoon River.

Iscriviti alla newsletter di Viaggi Verde Acido per scaricare gratuitamente la Checklist dei cimiteri monumentali italiani!

Iscriviti alla newsletter



cimitero usa chicago

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *