Dove dormire a Salsomaggiore Terme – gli hotel che ho provato e ti consiglio

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, è famosa soprattutto per le terme (appunto) e per aver ospitato per anni le finali di Miss Italia. Io ormai da parecchi anni vado a Salsomaggiore, almeno una volta all’anno, per un motivo diverso, che è il Festival Beat (e anche diversi altri eventi connessi, come le feste di capodanno). Così sono diventata un’esperta su dove dormire a Salsomaggiore Terme: ho provato diversi hotel, pensioni e bed and breakfast perché raramente mi è capitato di prenotare la stessa struttura due volte.

salsomaggiore dove dormire

Trovare un buon hotel a Salsomaggiore potrebbe sembrare impresa facile, visto che è una cittadina che ruota intorno al turismo termale da un secolo ed è piena zeppa di hotel per ogni budget. Il problema è che il turismo termale è ormai in forte declino, miss Italia è emigrata verso altri lidi e gli hotel di conseguenza ne risentono. La maggior parte delle strutture sopravvissute alla crisi è vecchia e avrebbe bisogno di un ammodernamento; spesso le stelle sono state assegnate ai tempi di Noè e non rispecchiano più il livello dei servizi offerti, mentre i prezzi sono stati aggiornati eccome.

In compenso siamo in Emilia e l’accoglienza è speciale. Questo si traduce di solito in piccole strutture a gestione familiare, così come familiare è l’atmosfera creata dai gestori, che spesso si sono dimostrati disponibili a venire incontro alle nostre esigenze particolari dovute al festival (traducibili in check out tardivi e colazioni all’ora della merenda). Per non parlare della cucina casalinga che spesso offrono gli hotel, con la classica formula old style della mezza pensione o pensione completa.

salsomaggiore dove dormire

Tenendo conto di questi fattori, ho stilato questo elenco di hotel di Salsomaggiore dove consiglio di dormire, sia molto economici che di fascia più alta. Li ho valutati soprattutto in base al rapporto qualità prezzo e ho escluso quelli dove non tornerei e che non consiglierei in nessun caso – ti assicuro che ho avuto un paio di esperienze davvero pessime.

Dove dormire a Salsomaggiore Terme

Hotel Elite ***

L’Hotel Elite l’ho scoperto solo da un paio di anni ma è diventato subito il mio preferito, se ci sono camere disponibili prenoto subito qui. È moderno e colorato, ristrutturato di recente e con una gestione familiare ma attenta e curata. C’è anche un piccolo piacevole giardino, si trova in una strada tranquilla (dove è facile trovare parcheggio) a 2 minuti a piedi dalle Terme Berzieri.

salsomaggiore dove dormire

Camera all’hotel Elite

Grand Hotel Regina ****

Un hotel storico di Salsomaggiore in attività da oltre un secolo. E l’atmosfera che si respira è quella elegante e retro dei primi del ‘900. Il Grand Hotel Regina non è economico ma ci sono tutti i servizi che si possano desiderare e l’attenzione al cliente è professionale e di alto livello.

Albergo Corona ***

Un’altra delle mie scelte preferite dove dormire a Salsomaggiore spendendo poco. Un hotel semplice ma molto accogliente, con una gestione familiare che fa di tutto per mettere a proprio agio gli ospiti. Le camere sono piccole e hanno un arredamento antiquato ma sono pulite e confortevoli, tutte con bagno privato; sono senza aria condizionata, ma in un’estate molto calda la proprietaria ci ha fornito tutti i ventilatori che volevamo. L’Albergo Corona è organizzato intorno a una corte interna piena di verde dove è molto piacevole sedere a chiacchierare e bere qualcosa. Il rapporto qualità prezzo è vincente perché il costo per notte è davvero basso.

dove dormire a salsomaggiore terme

La corte interna dell’Albergo Corona – foto di Maurizio Bilanceri

La Salsesina **

Un altro piccolo hotel dove la differenza la fa la gestione familiare. Anche all’hotel La Salsesina lo stile è un po’ antiquato, ma ci si passa sopra di fronte alla pulizia certosina e alla ottima cucina casalinga preparata dai proprietari, gentili e disponibili.

Hotel Bolognese ****

Ci sono stata molte volte, negli anni ha cambiato diverse gestioni e fino a un paio di anni fa era un altro caso di quattro stelle non proprio meritate. Negli ultimi anni l’Hotel Bolognese sta ristrutturando le camere e con le dovute modernizzazioni non sono affatto male, molte hanno un balcone o una terrazza con sedie e tavolini e la posizione è strategica, praticamente nella piazza principale di Salsomaggiore. Se ci vai in piena estate accertati che la tua camera abbia l’aria condizionata, perché l’ultima volta che ci sono stata alcune ancora non ce l’avevano.

salsomaggiore dove dormire

Uscita trionfale dall’hotel Bolognese – foto di Maurizio Bilanceri

Hotel Casa Romagnosi ****

L’ho provato l’anno scorso perché mi sono ritrovata all’ultimo e l’Elite e altre soluzioni più economiche erano al completo. L’hotel Casa Romagnosi ha quattro stelle ma le porta male, la piscina è più triste di come appare in foto e le aree comuni sono un po’ vecchio stile. In compenso la camera mansardata era molto bella, grande e pulitissima.


Spero di esserti stata utile nella scelta di dove dormire a Salsomaggiore. Se hai altri buoni consigli per hotel in questa località termale lasciami un commento e condividi la tua esperienza, potrebbe aiutare altri viaggiatori! Io continuerò ad andare in vacanza a Salsomaggiore, probabilmente proverò nuovi hotel e aggiornerò questo post con le nuove scoperte.

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *