la chiesa dei Templari di Ormelle

Condividi il viaggio!
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ormelle chiesa templari

#PiaveLive per me è iniziato quasi due giorni dopo rispetto agli altri blogger, ed è iniziato nel migliore dei modi, cioè scoprendo una chiesa che unisce tanti aspetti che mi affascinano: l’arte e l’architettura, ma anche la storia e le leggende legate ai Cavalieri Templari. È la chiesa dei Templari a Ormelle, nella piccola frazione di Tempio, un toponimo piuttosto esplicito.

ormelle chiesa templari

Una chiesetta spersa nella campagna della provincia di Treviso, a prima vista piuttosto comune e non particolarmente straordinaria, con un piccolo cimitero su un lato. Un cimitero molto carino, curato e con le lapidi un po’ consumate dal tempo. Ormai sono poche le chiese di campagna che conservano il cimitero a fianco. A parte questo, la chiesa piccola e poco appariscente ha una storia affascinante da raccontare, perché per circa due secoli è stata un Tempio Templare, ordine religioso cavalleresco che ha fatto la gioia di Roberto Giacobbo e dei suoi affezionati fans come me.

ormelle chiesa templari

ormelle chiesa templari

Oggi Ormelle sembra una piccola frazione in mezzo al nulla, ma un tempo questa era una zona di passaggio molto frequentata. I Templari giunsero qui perché Ormella si trovava lungo il fiume Lia, nel bacino del Piave, e al centro di una rete di antiche strade romane e percorsi d’acqua che copriva tutto il Veneto. Questa rete di vie d’acqua e di strade univa tutto il territorio al porto di Venezia, dove I Cavalieri Templari si imbarcavano per partecipare alle Crociate in Terrasanta.

ormelle chiesa templari

Ornelle Chiesa dei Templari

La chiesa dei Templari di Ormelle è molto antica, infatti il primo impianto è romanico. I Cavalieri Templari si stabilirono qui nel 1119 e vi rimasero fino al 1312, quando l’ordine fu soppresso da Filippo il Bello, e i Templari furono perseguitati, torturati e condannati a morte, e il le loro grandi ricchezze fuorono spartite (sparite?) tra i loro persecutori. Del periodo Templare la chiesa conserva qualche muro e alcune tracce di affreschi, ma i secoli ne hanno cancellato la maggior parte, e la chiesa è stata successivamente ampliata e ridecorata.

ormelle chiesa templari

 

Dopo la soppressione dell’ordine dei Cavalieri Templari la chiesa di Ormelle è passata ai Cavalieri di Malta, che hanno cambiato l’intitolazione della chiesa, dalla Vergine a San Giovanni Battista. I Cavalieri di Malta aggiunto un portico con un grande affresco esterno dedicato a San Cristoforo, un’immagine di accoglienza verso i pellegrini. Ma se si guarda bene sopra il portico, sul fianco destro della chiesa, si riescono ancora a vedere le croci templari rosse che ricordano una spada, testimonianze della decorazione originale medievale.

ormelle chiesa templari

La chiesa dei Templari di Ormelle è stata ampliata un po’ arbitrariamente nei primi del ‘900, ed ha perso la sua forma originale, ma la parte più antica, quella legata all’ordine religioso più discusso della storia, è ancora ben riconoscibile.

ormelle chiesa templari

Nei pressi della chiesa c’è anche Torre del Rai, inespugnata per secoli e simbolo della resistenza locale, fu infine distrutta dagli Austriaci durante la Prima Guerra Mondiale. Oggi si erge su una collina come una rovina romantica, e la natura se la sta lentamente riprendendo.

ormelle chiesa templari

La Torre del Rai

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *