I Paesi Baschi che ho amato di più: Getaria, Zumaia, Mutriku

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 102
  •  
  •  
  •  

paesi baschi zumaia

spiaggia di Zumaia

Ho viaggiato a lungo nei Paesi Baschi. L’iniziale richiamo era dato dalle grandi città, da San Sebastian e Bilbao, dalla Semana Grande e dall’architettura contemporanea. Ma i conti si fanno al ritorno da un viaggio, e inaspettatamente i Paesi Baschi che mi sono rimasti più nel cuore sono i piccoli villaggi lungo la costa della provincia della Gipuzkoa, lontani dalle grandi feste, dalle architetture importanti, dalle liste di cose da fare e musei da visitare.

paesi baschi zarautz

Zarautz

Percorrendo la strada che costeggia l’oceano da San Sebastian a Bilbao il primo paese costiero che si incontra è Zarautz. Carino, ma non mi ha impressionata molto. È un piccolo centro balneare moderno e attrezzato ma non molto caratteristico. La sua lunga spiaggia è perfetta per fare surf, ma se non siete surfisti Zarautz non è particolarmente degno di nota. In compenso per i surfisti questo non è l’unico spot interessante: tutto questo tratto di costa dei Paesi Baschi è un paradiso europeo del surf.

paesi baschi getaria

Getaria

Getaria è un minuscolo borgo di pescatori su un promontorio che si affaccia sull’Oceano Atlantico, proprio di fronte ad un’isoletta verde che assomiglia a un grosso topo, e infatti è chiamata El Raton. La zona del porto è moderna e poco curata, e non conserva il fascino che invece mantiene il paese medievale, ancora molto autentico e intriso di cultura basca. Getaria è un pugno di case raccolte intorno ad una semplice chiesa gotica, strette tra due spiagge e protette dall’ombra del Raton.

paesi baschi gipuzkoa

El Raton al tramonto

Zumaia, piccola località balneare dei Paesi Baschi che in estate diventa affollatissima, sarebbe soltanto carina se non fosse per la sua spiaggia che la rende speciale. Una lunga spiaggia con delle bellissime formazioni rocciose, i flysch: strati di rocce sedimentarie a strati perfettamente paralleli, che sembrano solcati dal rastrello di un gigante e poi spaccati. I flysch di Zumaia sono tra i grandi e famosi, ma queste rocce sono comuni lungo la costa dei Paesi Baschi e si incontrano anche a Mutriku e Deba.

paesi baschi zumaia

Zumaia

Mutriku è un villaggio di pescatori molto caratteristico, forse quello che mi è piaciuto di più lungo la costa della Gipuzkoa. Centinaia di case tradizionali basche, con il basamento di pietra e la parte superiore a traliccio dipinta a colori vivaci, che si affollano intorno ad un porto ricavato da una stretta insenatura della costa. A Mutriku bisogna solo perdersi tra le stradine tortuose che salgono verso le colline rocciose e fermarsi a mangiare pesce fresco in uno dei ristoranti del centro storico.

paesi baschi mutriku

Mutriku


Per organizzare il viaggio ti consiglio:

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 102
  •  
  •  
  •  

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *