i grattacieli del Magnificent Mile

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

magnificent mile chicago
Oggi vi parlo del Magnificent Mile, o Miglio Magnifico: la strada commerciale e residenziale più prestigiosa di Chicago, piena di negozi di lusso e ristoranti alla moda, edifici storici e grattacieli tra i più alti degli U.S.A.
Il Magnificent Mile corrisponde al tratto di Michigan Avenue compreso tra il Chicago River e Oak Street, vicinissimo al Loop e al lago Michigan; passeggiare lungo questa grande strada fa sentire piccoli piccoli, tutto intorno a noi è altissimo e gigantesco, e lungo il percorso è tutto un susseguirsi di cose che attraggono l’attenzione e si sovrappongono le une sulle altre.
Chicago è soprannominata the Windy City, la città ventosa, quindi non stupisce che abbiano messo, con una certa ironia, questa statua gigante di Marilyn Monroe alta 8 metri cui il vento solleva la sottana. Potete anche piazzarvi sotto, tra le gambe della diva, e sbirciare: ma tanto porta le mutande! La statua è stata installata nel luglio 2011 e rimarrà al suo posto fino alla primavera 2012.
magnificent mile chicago
Il Wrigley Building è un grattacielo costruito tra il 1920 ed il ’24, che mette insieme la forma della Giralda di Siviglia, l’architettura Beaux-Art e un certo gusto per il rinascimento francese. Non è altissimo, ma con la sua facciata rivestita di terracotta smaltata e le due torri unite da un ponte è uno dei grattacieli più belli di Chicago.
magnificent mile chicago

Wrigley Building

magnificent mile chicago

 

Di fronte al Wrigley c’è la Tribune Tower, sede del quotidiano Chicago Tribune, grattacielo del 1922 in stile neogotico. Prima della sua costruzione i reporter del giornale inviarono pietre e mattoni provenienti da luoghi importanti di tutto il mondo, dalla Grande Muraglia Cinese al Taj Mahal, dal Partenone alla tomba di Lincoln. Le pietre e i mattoni sono stati inglobati nella parte bassa della Tribune Tower, e sono indicati da delle etichette che ne indicano la provenienza.

magnificent mile chicago

Chicago Tribune Tower

La Trump Tower è di proprietà di quel Trump lì (Donald), ed è un grattacielo nuovo di zecca: è stato completato nel 2008, ed ospita un condominio, un hotel con spa, numerosi ristoranti e negozi di lusso. È il secondo edificio più alto degli Stati Uniti, dopo la Willis Tower, sempre a Chicago.
magnificent mile chicago

Trump Tower, Chicago

Il John Hankock Center risale alla fine degli anni ’60, ed è il quarto edificio più alto di Chicago ed il sesto degli Stati Uniti d’America. Al suo interno ospita uffici e appartamenti (con una vista da paura!), ed un ristorante panoramico al 95esimo piano.
Proprio di fronte al John Hankock Center c’è il Water Tower Place, del 1976, che prende il nome dalla storica torre di pompaggio dell’acqua che si trova davanti, la Water Tower.
Nella foto qui sotto si vede il John Hanckock Center (quello scuro), il Water Tower Place (quello chiaro) e l’antica Water Tower ai loro piedi.
magnificent mile chicago
Infine l’elegante Allerton Hotel è stato completato e inaugurato nel 1924, ed è stato recentemente incluso nell’elenco dei Landmarks cittadini.
magnificent mile chicago

Allerton Hotel, Chicago

Provate a percorrere a piedi il Magnificent Mile e capirete immediatamente perchè spesso si usa il termine “paesaggio urbano”.

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *