Battery Park, Manhattan

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A Battery Park ci si arriva principalmente per un’unica ragione: da qui partono i traghetti per raggiungere Ellis Island e Liberty Island, dove si trova la Statua della Libertà.
Ma è anche un piccolo e grazioso spazio verde all’estremità meridionale di Manhattan, dove si può fare una piacevole passeggiata, magari mentre si aspetta l’arrivo del traghetto, godendosi il contrasto tra il parco tranquillo e pieno di scoiattoli giulivi, e gli altissimi grattacieli vicini, che quasi lo schiacciano e lo spingono al margine dell’isola.
il contrasto tra il verde di Battery Park e i grattacieli di Manhattan

Nel parco ci sono molti monumenti e memoriali dedicati alle cose più disparate, dalle vittime dell’AIDS agli immigranti che giungevano qui da ogni parte del mondo in cerca del Sogno Americano.

monumento agli immigranti a Battery Park
monumento agli immigranti, Battery Park
All’interno del parco c’è anche un antico (per gli standard americani) forte risalente al 1800, Castle Clinton, che oggi è stato dichiarato monumento nazionale e ospita le biglietterie per i traghetti per Liberty Island ed un piccolo centro informazioni turistiche.
Castle Clinton, i grattacieli di Manhattan sullo sfondo

Il memoriale più famoso di Battery Park è sicuramente The Sphere, una scultura in bronzo dello scultore Fritz Koenig che originariamente era collocata nella piazza compresa tra le due torri gemelle del World Trade Center. Dopo l’attentato dell’11 Settembre la sfera, anche se danneggiata, è stata temporaneamente ricollocata a Battery Park: affiancata da una piccola fiamma eterna, è stata dedicata alla memoria delle vittime dell’attacco terroristico.

Occhio, perchè la fiamma eterna è messa per terra ed è molto piccola, nelle giornate molto assolate è quasi invisibile!
The Sphere, Battery Park
il monumento del World Trade Center oggi a Battery Park
The Sphere

Nell’estate del 2012 verrà spostata altrove, forse nel nuovo Liberty Park, forse nel Memoriale dell’11 Settembre, mentre a Battery Park inizieranno dei lavori di manutenzione e miglioramento.

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *