volare con British Airways: la mia esperienza

Condividi il viaggio!
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

british airways esperienza
Quando a novembre sono andata negli Stati Uniti ho volato con British Airways; per me è stata la prima volta (visto che ultimamente ho sempre preso aerei per l’Europa di compagnie low-cost), e ne sono rimasta decisamente soddisfatta: nonostante gli inevitabili imprevisti di viaggio ho sperimentato un servizio efficiente e una precisione impeccabile.
È doveroso dire anche che se una volta tanto mi è capitato di volare con una grande compagnia aerea nazionale è perché il prezzo del volo era davvero molto conveniente.
british airways esperienza
Ma torniamo alla mia esperienza di viaggio con la British Airways: ho fatto con questa compagnia all’andata Pisa-New York con cambio a Londra, e al ritorno New York-Pisa con cambio a Londra (ma le cose non sono andate come previsto).
Gli aerei dei voli intercontinentali erano puliti e ben equipaggiati, con i minischermi tv per ogni passeggero posti sullo schienale di fronte; il set di cortesia comprendeva spazzolino e dentifricio (particolarmente apprezzati), salviettine, cuffiette e coperta, e sono stati offerti quotidiani gratuiti prima di salire a bordo. A richiesta sono disponibili pasti vegetariani e vegan, e abbiamo scoperto che ne tengono sempre qualcuno in più per le persone che si dimenticano di richiedere in anticipo il pasto speciale.
Gli assistenti di volo sono gentilissimi e solerti, non perdono il loro aplomb inglese di fronte a nulla, e gli alcolici a bordo sono gratuiti 🙂
Lo stesso servizio impeccabile l’ho trovato anche sui voli a breve raggio, minischermi compresi, con l’unica differenza che gli alcolici si pagano.
british airways esperienza
Ho potuto sperimentare anche l’assistenza in aeroporto perché purtroppo ho perso il volo Londra-Pisa del ritorno per pochi secondi a causa del ritardo dell’aereo precedente, e anche stavolta la British Airways si è dimostrata una compagnia seria e affidabile.
Al banco informazioni di dell’aeroporto di Heathrow ci hanno mandato subito al banco check in e prenotazioni della British, che in pochi minuti ci ha fornito una soluzione alternativa, che ci ha fatto perdere qualche ora in aeroporto a Londra, ma comunque soddisfacente: un volo Londra-Roma e poi un altro Roma-Pisa che arrivava entro la serata dello stesso giorno, ed il cambio è stato interamente a spese della British Airways.
Inutile dire che eravamo piuttosto seccati per aver perso l’aereo, ma il personale di terra della British è stato comunque gentile e straordinariamente paziente.
Insomma, sono davvero soddisfatta della mia esperienza di viaggio con la British Airways, una compagnia aerea efficiente, seria e affidabile.

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *