Casa-museo e studio di Frank Lloyd Wright – Oak Park, Chicago

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

casa e studio frank lloyd wrightLa Casa e Studio di Frank Lloyd Wright si trova al 951 di Chicago Avenue, a Oak Park, uno dei sobborghi residenziali di Chicago, un quartiere tranquillo dove si trovano molte delle ville progettate dal celebre architetto americano ed il celebre Unity Temple.
casa e studio frank lloyd wright

ingresso alla casa museo e studio, Oak Park – Chicago

La casa fu costruita tra il 1889 ed il 1909 dallo stesso architetto per la propria famiglia, aggiungendo nuovi ambienti nel tempo, come lo studio professionale. Dichiarata patrimonio nazionale nel 1976, è stata accuratamente restaurata per farle assumere lo stesso aspetto e la stessa distribuzione interna che aveva nel 1909, anno in cui Frank Lloyd Wright lasciò la moglie, sei figli e un avviato studio professionale per scappare in Europa con una giovane amante.
casa e studio frank lloyd wright

sotto al grande albero di gingko nel giardino

All’esterno la casa si presenta con un grande timpano in facciata, ancora nello stile tradizionale imparato alla corte della Scuola di Chicago, ma si notano già alcuni dei caratteri tipici delle Prairie Houses realizzate successivamente.
casa e studio frank lloyd wright

dettaglio dei pilastri decorati simbolicamente con cicogne e con una piantina

L’interno della casa-museo è visitabile solo con il tour guidato della durata di circa un’ora, che parte dal giardino e attraversa tutte le stanze della casa, dalla sala da pranzo alle camere da letto della famiglia, fino alla bellissima stanza dei giochi dei bambini. Il tour guidato comunque è molto interessante e permette di notare e approfondire molti dettagli, le guide sono dei volontari preparati e molto gentili.
casa e studio frank lloyd wright

il colonnato che da accesso allo studio

All’interno di quello che una volta era il garage oggi è stato ricavato un bookshop e un negozietto di souvenir (vendono anche i modellini Lego delle architetture più famose!); proprio di fronte c’è un enorme e bellissimo albero di gingko, pianta giapponese particolarmente amata dall’architetto.

Il tour guidato costa 15 dollari, con un supplemento di 5 dollari è possibile scattare fotografie all’interno. I guadagni ricavati dalle visite guidate vanno interamente a finanziare il Frank Lloyd Wright Preservation Trust, che si occupa di mantenere, valorizzare e aprire al pubblico gli edifici storici progettati dal più famoso architetto americano del ‘900. Le guide sono tutti volontari dell’associazione.

casa e studio frank lloyd wright

il volume ottagonale dello studio

casa e studio frank lloyd wright

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *