Le regole del sidro asturiano

Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le Asturie sono il regno del sidro, le sidrerie sono ovunque e di ogni tipo, dalla sidreria di campagna allestita in una parte di casa colonica, a quella di città piccolissima ricavata dal piano terra di una casa, a quelle più grandi e frequentatissime, come Tino el Roxu a Gijon. Le sidrerie non sono semplici bar o pub o taverne, sono locali molto particolari, il sidro ha le sue regole che vanno rispettate.

Le regole del sidro asturiano

I camerieri delle sidrerie versano il sidro in modo tradizionale, tenendo in alto la bottiglia con una mano e il bicchiere in basso con l’altra e facendolo schiumare e schizzare. Poi ti porgono il bicchiere con due dita di sidro, e va bevuto tutto d’un fiato, perché il sidro non deve riposare. Appoggiare il bicchiere sul bancone quando non è completamente vuoto è la cosa più sbagliata che si possa fare. Si viene con sospetto e malcelato disprezzo, se non si vuota in un’unica sorsata il sidro va buttato via. Dove? Nell’apposito canale di scolo che gira intorno al bancone e che raccoglie sidro riposato, bucce di noccioline e altre schifezze.
sidro asturiano gijon

ecco come va versato il sidro asturiano

Tino al Roxu e le altre sidrerie di Gijon

Tino el Roxu è una delle sidrerie più antiche e famose di Gijon, qui si può anche pranzare e cenare con piatti di cucina povera tradizionale, tapas e panini. Io ho assaggiato un panino con un specie di porchetta locale e delle acciughe alla povera, ed era tutto molto buono. Alle pareti cimeli, vecchie fotografie (alcune con Tino insieme alla famiglia reale di Spagna mentre versano insieme la bevanda dell’orgoglio locale) e sciarpe e scudetti della locale squadra di calcio.
Tino, il proprietario, è un vero personaggio, quasi una celebrità locale, e che ci ha accolto con molto calore. Il locale è sempre molto frequentato, specialmente la sera e nel weekend, quando diventa affollatissimo di gente di ogni età, con una atmosfera vivace e coinvolgente.
sidro asturiano gijon

il tradizionale sidro asturiano può essere in bottiglia o alla spina

Ma a Gijon non c’è soltanto Tino el Roxu: ci sono tantissime sidrerie, e spesso le migliori non hanno neanche un’insegna e si possono scoprire soltanto frequentando gli abitanti del luogo. Se ne trovano tante in Calle San Bernardo, la strada principale del centro di Gijon, e alcune sono davvero interessanti, a voi il compito di scoprirle!
Avenida de la Costa, 30
33205 Gijón
Tel: +34(98)5140991

Può interessarti anche:


Condividi il viaggio!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *